Categoria: Politica

20. 10. 2019 Off

Renzi: “L’immigrazione è un problema, chi dice il contrario mente”

Di admin

“L’immigrazione è un problema, chi dice il contrario mente. Il problema c’è e in prospettiva ci sarà sempre di più, Salvini non ha cambiato nulla se non l’umore degli italiani creando un clima di odio”. Lo dice Matteo Renzi nel discorso che conclude la tre giorni fondativa di Italia Viva alla Leopolda. “Se vogliamo essere seri dobbiamo affrontare il problema”, aggiunge. 

“I progetti che hanno Snam, Eni ed Enel in Africa sono progetti che possono creare opportunità e fermare gli sbarchi. Questo, però, il populismo non lo dice perché il populismo dice ‘se ci sono problemi, va bene'”, ha proseguito Renzi.

“Ho cambiato idea in

19. 10. 2019 Off

Niente saluti romani da CasaPound, che applaude Berlusconi più di Salvini

Di admin

I militanti di CasaPound, guidati da Simone Di Stefano, hanno seguito tutta la manifestazione del centrodestra in piazza San Giovanni applaudendo i leader intervenuti sul palco (più Berlusconi che non Salvini) e astenendosi da qualsiasi saluto romano. Arrivati compatti dalla loro sede di via Napoleone III, si sono posizionati al centro della piazza.

Di Stefano si è concesso a numerosi selfie chiesti dai manifestanti. Conversando con i cronisti al termine della manifestazione ha osservato: “CasaPound non si presenta alle elezioni, ma la compagine sovranista di questa piazza ha trovato la direzione giusta. Ho sentito una critica forte all’Ue, quindi …

19. 10. 2019 Off

“È il momento di svuotare i centri di accoglienza libici”, dice Minniti

Di admin

“È il momento di svuotare i centri di accoglienza libici”. E ancora: “Questa guerra di aggressione intrapresa dalla Turchia va fermata subito”. In un’intervista a la Repubblica, Marco Minniti, già titolare del Viminale al quale si deve il Memorandum di accordo con la Libia, rilancia il suo appello a vigilare sulla sicurezza perché, dice, “il rischio è una drammatica crisi umanitaria ma non perché Erdogan ‘libera’ i siriani che sono ora in Turchia”, un’ospitalità che per altro è frutto di accordi per cui l’Europa ha versato 6 miliardi di euro ad Ankara: “La crisi umanitaria – dice Minniti – …

18. 10. 2019 Off

Le notizie del giorno (ore 13,30)

Di admin

MANOVRA: CONTE APRE ALLE VERIFICHE, RENZI ATTACCA SU QUOTA 100
Il premier da Bruxelles: non mi sottrarrò al confronto sull’articolato definitivo. Renzi lancia la Leopolda 10 e boccia la riforma pensionistica: “È ingiusta, la aboliremo”. Buffagni: no a gara al rialzo. Zingaretti: guai a rimettere in discussione un testo che è stato votato.

IL CENTRODESTRA ALLA PROVA DELLA PIAZZA, SALVINI “CI SARANNO GLI ITALIANI CHE NON VOGLIONO ESSERE SPENNATI”
Domani la manifestazione unitaria dei tre leader in piazza San Giovanni a Roma: “saremo 200 mila”. Berlusconi: ovvio che l’alleanza la guidi il leader del primo partito, la Lega. Pd: assurdo Ppe accanto a

17. 10. 2019 Off

“Oggi al governo ci sono 4 partiti che derivano dal comunismo”, dice Berlusconi

Di admin

Il comunismo è “l’ideologia più criminale e delittuosa della storia e oggi abbiamo non uno ma quattro partiti che derivano dal comunismo: il Pd che i 5 stelle chiamano comunisti da salotto, i 5 stelle che quelli del Pd chiamano comunisti da strada, Più libertà e unità (Liberi e uguali, ndr.) più il neonato partito di Matteo Renzi”. Così Silvio Berlusconi parlando in conferenza stampa a Perugia.

“Pensavo di fare una opposizione responsabile, aspettando di vedere i provvedimenti. Poi ho letto del carcere per gli evasori e delle nuove tasse e mi ho deciso: andrò in piazza San Giovanni contro …

17. 10. 2019 Off

La manovra è “un risultato accettabile”, dice Teresa Bellanova

Di admin

La manovra? “Un risultato accettabile” ma anche “il primo banco di prova vero della nostra capacità di tenuta e sintesi”. In un’intervista al Corriere della Sera la ministra dell’Agricoltura Teresa Bellanova, plenipotenziaria della guida di Italia viva di Matteo Renzi nel governo, commenta così il varo della legge finanziaria avvenuto nella notte. E ascrive al nuovo gruppo costituito dall’ex premier ed ex segretario del Pd Renzi l’aver ottenuto il non aumento dell’Iva, un. Blocco che “è un pezzo del patto fondativo di governo” specifica nelle prime battute del colloquio.

Poi però poi elenca anche il Family act, …

16. 10. 2019 Off

“Metto la mano sul fuoco per le coperture della manovra”, dice Conte

Di admin

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, mette “la mano sul fuoco” per le coperture della manovra. Le aliquota Iva non aumenteranno, il taglio del cuneo fiscale di 3 miliardi nel 2020 e 6 miliardi nel 2021 andrà tutto ai lavoratori, alle famiglie andranno 600 milioni, la quota 100 per le pensioni rimane invariata, nel 2020 il limite per l’uso dei contanti passerà da 3 a 2mila euro, confermata la lotta all’evasione fiscale.

“Non vogliamo criminalizzare nessuno – dice il premer intervistato su Raiuno – ma vogliamo incentivare l’uso della moneta elettronica”. Alla domanda sul perché la Ue abbia consentito al Governo Conte II il …

16. 10. 2019 Off

Il nuovo Pd secondo Nicola Zingaretti 

Di admin

Nicola Zingaretti disegna il Partito democratico che verrà: il lavoro della Commissione di riforma dello statuto è pressoché finito ed è stato un lavoro improntato a “grande collegialità”, come viene sottolineato da chi in quella commissione siede. Un lavoro sul quale l’assemblea dem voterà a novembre, in un appuntamento ad hoc. Stop all’automatismo segretario-candidato premier e nuova piattaforma per la consultazione della base, ma sul tavolo rimangono delle incognite, come l’alleanza con il Movimento 5 Stelle, che il segretario affronta nella sua relazione. 

Zingaretti si dice infastidito dalle ricostruzioni seguite alle sue parole sulla alleanza con il Movimento, da rendere più stabile. “Nessuno venga a spiegare a me le …

15. 10. 2019 Off

“Quota 100 resterà intatta. In manovra non ci saranno nuove tasse”, dice Di Maio

Di admin

“Per quanto riguarda le famiglie, che per noi sono uno dei pilastri fondamentali, volevamo stanziare i primi fondi per l’assegno unico e lo abbiamo fatto. Parliamo di mezzo miliardo. Avevamo detto che avremmo abolito il superticket sanitario e così sarà: perché curarsi è un diritto. Avevamo detto che avremmo difeso Quota 100 e lo abbiamo fatto: resterà intatta. Avevamo detto che avremmo anticipato di un anno la deducibilità Imu sui capannoni al 100% al 2022, migliorando il decreto crescita, e lo abbiamo fatto. E c’è un’altra buona notizia: il taglio del cuneo fiscale”. Lo scrive Luigi Di Maio su Facebook. …

14. 10. 2019 Off

Domani a Porta a Porta ci sarà il duello tra Renzi e Salvini 

Di admin

Settantacinque minuti ‘Matteo contro Matteo’. Nella settimana che li vedrà entrambi protagonisti, nel week end, con il battesimo del nuovo movimento ‘Italia viva’ alla Leopolda, per il primo, e l’investitura della piazza romana a consacrare la sua leadership nel centrodestra, per il secondo, Matteo Renzi e Matteo Salvini si ‘sfidano’, domani sera, ospiti di Bruno Vespa e ‘Porta a porta’, nel loro primo duello televisivo.

Appuntamento alle 18 per la registrazione, nel corso della prima mezz’ora, l’ex segretario del Pd e il leader leghista si confronteranno moderati dal solo Bruno Vespa. Temi liberi, senza ‘regole di ingaggio’ particolari, né …