Categoria: Politica

22. 07. 2024 Off

Renzi tira dritto verso il centrosinistra ma M5S e pezzi di Italia viva frenano

Di admin

AGI – Programma, credibilità, coerenza. Dalla linea ideale che congiunge questi tre punti potrebbe risultare il perimetro del campo progressista. A queste tre parole sembrano affidarsi, al momento, le forze dell’opposizione per mettere da parte veti, diffidenze e resistenze interne ai singoli partiti. Soprattutto per non rischiare di impantanarsi nell’eterno dilemma “Renzi si’, Renzi no”. La foto dell’Aquila ha riacceso un dibattito che sembrava superato con la scelta del “tridente” Partito Democratico-Movimento 5 Stelle-Alleanza Verdi Sinistra. Quell’abbraccio fra Matteo Renzi ed Elly Schlein è rimasto indigesto a molti, soprattutto dentro Italia Viva. Ancora più indigeste sono state le parole che …

21. 07. 2024 Off

Tajani: “Noi influenti in Europa mentre i Patrioti no”

Di admin

AGI – Nessun imbarazzo per il voto a Ursula von der Leyen “perché lo ricordo era la candidata del Ppe, il partito centrale in Europa, del quale noi siamo componente fondamentale. Sarebbe come se io dicessi che Salvini ha votato con Salis, Rackete, Fratoianni e Conte”. Il leader di Forza Italia Antonio Tajani replica così, dalle colonne del Corriere della Sera, alle critiche di Matteo Salvini. “Mi attengo ai fatti- dice intervistato da Paola Di Caro – noi siamo influenti nella governance Ue, i Patrioti sono ininfluenti. Avendo due donne del Ppe ai vertici dell’Europa siamo una garanzia per la …

21. 07. 2024 Off

Scontro Forza Italia-Lega in UE. Tajani: “Patrioti ininfluenti”, Lega: “Imbarazzante votare con Schlein”

Di admin

AGI – “Votare con la Schlein per una poltrona è imbarazzante. Meglio senza vicepresidenti che con Verdi e sinistre”. La Lega non usa mezzi termini per stigmatizzare le parole (e criticare la posizione in Europa dell’alleato di governo) del vicepremier e leader di Forza Italia, Antonio Tajani che questa mattina – partecipando alla quinta edizione di “Anuman”, evento rivolto ai giovani azzurri – aveva rivendicato la “coerenza” del suo partito nel ‘Si’ al mandato bis di von der Leyn alla guida della Commissione europea rimarcando, allo stesso tempo, la distanza dei Popolari dalla sinistra.

A chi cavalca questa …

20. 07. 2024 Off

Opposizioni in campo (tranne Calenda) per il referendum contro l’Autonomia differenziata

Di admin

AGI – Parte la mobilitazione dei leader delle forze di opposizione a sostegno della raccolta firme per il referendum abrogativo della legge sull’Autonomia differenziata. Dal Pd al Movimento 5 stelle, da Alleanza Verdi e sinistra fino a Più Europa e Italia viva, è largo lo schieramento che sostiene la consultazione popolare. Unica eccezione il partito di Carlo Calenda: Azione, infatti, non partecipa alla mobilitazione, pur non condividendo la riforma voluta dalla Lega. “L’Italia non si spacca”. A scendere direttamente in campo sono i leader: “Dobbiamo fermare questa riforma che opera una secessione voluta dal governo Meloni. Non possiamo …

20. 07. 2024 Off

Meloni: “Ho agito da leader e non da capo partito. Con il no a von der Leyen non cambia nulla”

Di admin

AGI – “Mi sono comportata come si dovrebbe comportare un leader europeo perché mi sono chiesta se la traiettoria fosse giusta”. Lo afferma in una intervista al Corriere della Sera la presidente del Consiglio Giorgia Meloni parlando del voto su Ursula von der Leyen.

“Siccome non posso dire di considerarla giusta soprattutto su alcune delle materie sulle quali i cittadini hanno chiesto un cambio di passo ho fatto quello che mi pareva più giusto. Se decidi di dire sì solo per fare quello che fanno gli altri non fai il lavoro che compete a un leader”, aggiunge.

“All’Europa è mancata …

18. 07. 2024 Off

Mattarella in Brasile: “Sulla cittadinanza una lezione di civiltà”

Di admin

AGI – Dal Brasile Sergio Mattarella lancia un appello ai “nuovi protagonisti”, i Paesi emergenti, affinché non si sottraggano al dialogo e alla cooperazione, attraverso soprattutto il confronto con l’Unione europea. Il capo dello Stato ricorda la nascita, nel 1955 in Indonesia, del Movimento dei ‘non allineati’ che si poneva contro il dominio delle superpotenze di allora. E chiede alle democrazie del Sud del mondo, Brasile, India, Sudafrica e Indonesia, uno ‘scatto’, un “passo in avanti”: quello, scandisce, “di essere allineati su buone cause”, come la costruzione della pace, la lotta alla fame nel mondo, ai cambiamenti climatici, e …

17. 07. 2024 Off

Un assist e un abbraccio, così Renzi si avvicina al Pd

Di admin

AGI – Prima l’assist, poi il gol e infine l’abbraccio. Tutto a favore di teleobiettivi. Tutto, soprattutto, condiviso decine e centinaia di volte sui social network. I gemelli del gol, Elly Schlein e Matteo Renzi, diventano così argomento di discussione anche fuori dal campo del Gran Sasso d’Italia, dove ieri si è giocata la partita del cuore. Non è un dettaglio che il leader di Italia Viva abbia scelto proprio l’abbraccio con la segretaria del Partito Democratico per rivolgersi ai suoi follower: “È il magico potere del pallone”, dice ricordando che si tratta di una iniziativa di solidarietà per raccogliere …

17. 07. 2024 Off

Meloni a Tripoli: “I migranti illegali sono nemici di quelli legali”

Di admin

AGI – “I migranti illegali sono nemici di quelli legali”. Lo ha detto la premier Giorgia Meloni, in un passaggio del suo intervento al Trans-Mediterranean Migration Forum in corso a Tripoli dove è stata accolta dal primo ministro del governo di unità nazionale libico Abdulhameed M. Dabaiba. “Negli ultimi anni in Italia non abbiamo potuto consentire a molti migranti legali di venire” in Italia “perché ne avevamo troppi irregolari. Le organizzazioni criminali – ha spiegato – vogliono decidere loro chi ha diritto di entrare nel nostro Paese e chi no”.

 

“Abbiamo bisogno di un approccio nuovo a trecentosessanta gradi, dobbiamo …

15. 07. 2024 Off

L’accordo tra governo e comune di Napoli per rilanciare Bagnoli

Di admin

AGI – Un investimento di oltre 1,2 miliardi di euro per voltare pagina e rilanciare definitivamente l’area di Bagnoli, attraverso la riqualificazione e la rigenerazione urbana del Sito di interesse nazionale. Questo l’obiettivo del protocollo d’intesa siglato nell’auditorium di Porta del Parco tra la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e il sindaco di Napoli e commissario straordinario di Governo, Gaetano Manfredi. Un accordo che mira ad “assicurare la celere realizzazione degli interventi “, come recita l’oggetto del protocollo. La copertura finanziaria è garantita “dalle risorse già a disposizione, pari a 31,3 milioni, e dalle assegnazioni previste dall’art.14 …

15. 07. 2024 Off

La classifica dei governatori e dei sindaci più popolari d’Italia

Di admin

AGI – Il Governance Poll 2024, lo storico sondaggio che misura il consenso di presidenti di Regione e sindaci organizzato da Noto Sondaggi per Il Sole 24 Ore, vede due vincitori differenti rispetto all’edizione 2023: il presidente della Regione Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, con un gradimento del 68% e il sindaco di Parma, Michele Guerra, con un gradimento del 63%.Per le Regioni il podio è completato da Stefano Bonaccini (Emilia-Romagna, 67%), dimessosi venerdì e ora eurodeputato, e Luca Zaia (Veneto, 66%).Mentre per quel che riguarda i sindaci, Guerra precede il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi (62%), e quello …